logo
 

Il trattamento termico non deprime le proprietà nutraceutiche del latte

Giuseppe Licitra-Caseus N°2 Mar-Apr

CoRFiLaC, Regione Siciliana. SP 25 Ragusa mare, 97100 Ragusa.

Estratto Articolo

Una recente ricerca del CoRFiLaC ha dimostrato che la pastorizzazione non determina variazioni significative nel contenuto di alfa gamma-tocoferolo e sul CLA

Una delle domande più ricorrenti che ci viene posta dai consumatori riguarda l’effetto dei trattamenti termici sulle proprietà nutraceutiche del latte. Ricordo a me stesso che il latte è considerato un alimento funzionale per la presenza di sostanze cosiddette nutraceutiche, come l’acido linoleico coniugato (CLA) e le vitamine liposolubili, che oltre ad avere importanza dal punto di vista nutrizionale, apportano benefici alla salute dell’uomo……

 

Se vuoi, puoi richiedere la pubblicazione compilando il modulo

Ivana Piccitto

Ufficio Stampa-Ricercatore