logo
 

ANALISI ACCREDITATE

Accredia è l’Ente unico nazionale riconosciuto in Italia di accreditamento per attestare che gli organismi di certificazione ed ispezione, i laboratori di prova, anche per la sicurezza alimentare, e quelli di taratura abbiano le  giuste competenze per valutare la conformità dei prodotti, dei processi e dei sistemi agli standard di riferimento.

Accredia opera sotto la vigilanza del Ministero dello Sviluppo Economico. L’accreditamento è un servizio svolto nell’interesse pubblico, un efficace strumento di qualificazione dei prodotti e servizi che circolano su tutti i mercati.

Analisi Accreditate CoRFiLaC 2016
Laboratorio Latte0%
Laboratorio Microbiologia0%
Laboratorio Foraggi0%
Analisi NON Accreditate CoRFiLaC 2016
Laboratorio Latte0%
Laboratorio Microbiologia0%
Laboratorio Foraggi0%

I Laboratori del CoRFiLaC dispongono di strumentazione analitica all’ avanguardia consentendo di analizzare matrici tra cui, foraggi e concentrati, latte e derivati, acqua.

Sono accreditati secondo la norma UNI CEIEN  ISO/IEC  17025;   gli   altri   settori   interessati   al  SGQ  comprendono   anche l’Ufficio Amministrativo e il Centro Elaborazione Dati.

L’accreditamento   ACCREDIA   è   stato   concesso   il   09/03/2001   con   numero   di accreditamento 0316. I collaboratori   del   Laboratorio   hanno   caratteristiche   idonee,   rispondendo   ai requisiti essenziali della norma UNI CEIEN  ISO/IEC  17025.

La positiva collaborazione a circuiti inter-laboratorio nazionali e l’ accreditamento ACCREDIA delle metodiche analitiche utilizzate, assicurano al cliente l’ assoluta validità ed estrema precisione dei risultati ottenuti.

Consorzio Ricerca Filiera Lattiero-Casearia

I Principi dell’Accreditamento

L’accreditamento è un processo trasparente ed efficiente, i cui effetti positivi ricadono su tutti gli attori del sistema socio-economico. Si pone a garanzia di principi importanti quali:

  • Imparzialità: rappresenta tutte le Parti interessate all’interno dell’Organismo.
  • Indipendenza: gli auditor ed i comitati preposti al rilascio del rapporto/certificazione garantiscono l’assenza di conflitti di interesse con l’organizzazione da certificare
  • Correttezza:le norme europee vietano la prestazione di consulenze sia direttamente che attraverso società collegate.
  • Competenza:l’accreditamento attesta in primo luogo che il personale addetto all’attività di verifica sia culturalmente, tecnicamente e professionalmente qualificato.

Per Chi E’ Importante

L’Accreditamento è importante per una molteplicità di attori del sistema economico sociale.

Per le Aziende l’accreditamento consente di porsi con maggiore incisività sul mercato, perché il possesso di una valutazione di conformità accreditata funziona come un plus competitivo. L’intera struttura aziendale ne esce effettivamente rafforzata, in termini di impulso alla produttività e di gestione dei rischi interni ed esterni.

Per i Consumatori scegliere un prodotto o servizio certificato significa assicurarsi che il fornitore ha assolto a tutta una serie di obblighi e ha messo in campo tutte le risorse per poter immettere sul mercato un bene che offre effettivamente quello che dichiara.

Per le Istituzioni e la Pubblica Amministrazione rappresenta uno strumento di regolazione che supporta le attività degli Enti competenti nel controllo degli operatori del mercato verificandone la conformità alle norme nazionali ed europee.

Aziende0%
Consumatori0%
Istituzioni e Pubblica Amministrazione0%
CoRFiLaC Ragusa

Politica di Sorveglianza

ACCREDIA sviluppa una costante e rigorosa azione di sorveglianza sul comportamento dei soggetti accreditati, in termini di rispetto delle regole, mantenimento e miglioramento della qualificazione e aderenza all’etica professionale. Il CoRFiLaC rientra tra quei soggetti monitorati da ACCREDIA, per fornire il miglior servizio agli utenti finali in modo sempre aggiornato e tempestivo.

Importanza delle Certificazioni

Certificazioni specifiche per la Grande Distribuzione Organizzata , oltre alle attestazioni regolamentate più note come Bio, DOP, IGP, STG, sono strumenti in grado di consentire alle imprese di accedere ai canali della grande distribuzione. Le imprese possono accrescere il loro volume di affari e essere competitive a livello internazionale. Allo stesso tempo possono soddisfare le esigenze del consumatore finale, in termini di qualità e sicurezza, ma anche le aspettative inerenti a tipicità, territorialità, sostenibilità ed eticità delle produzioni.